venerdì 5 giugno 2009

Flashback......

Qualche giorno fà, ho attraversato in auto dopo tanto tempo il mio vecchio quartiere testimone dei miei primi ventanni di vita. Molte cose sono ovviamente cambiate e altre sono rimaste miracolosamente intatte, come alcune abitazioni che sembrano aver ignorato la prepotenza del tempo .Guardando quelle vecchie vie di periferia i battiti del mio cuore hanno rallentato è una sensazione strana, di qualcosa di incompiuto si è impadronita di me.Ho accostato l'auto e guardandomi attorno per un attimo mi sono sentito libero dalla morsa del tempo, ho chiuso gli occhi e per un istante è in un vociare di bambini mi è sembrato di udire la mia voce in erba.Sono strani gli scherzi che può fare un ricordo , eppure le immagini della mia memoria erano cosi limpide da sembrare vere.Ho rivisto in un flashback le mie storie di amicizia, primi amori, scazzottate e momenti spensierati....Lessi tempo fà, che un ricordo e talmente grande che nessuno può portartelo via , ed è vero, esso vive nel presente e ti guida per mano mentre compi il tuo viaggio attraverso le pieghe del tempo..

Nessun commento: